Origin-e vuol dire tracciabilità e trasparenza.
La sicurezza alimentare è un argomento di grande importanza perché riguarda la salute dei cittadini, di conseguenza di quello che mangiano.
La qualità degli ingredienti, la freschezza dei cibi e la loro provenienza sono informazioni alle quali, sempre di più, si pone giustamente attenzione.
A tal fine è molto importante avere conoscenza della filiera, dei luoghi di provenienza di un prodotto ma anche dei vari step intermedi che portano un prodotto sul bancone di un fruttivendolo, di una pescheria o di un ristorante.
Origin-e è il sistema messo a punto dal Gruppo Manno che ha come obiettivo quello di garantire ogni passaggio della filiera, attraverso un codice di tracciabilità. I clienti mentre consultano il menù del ristorante avranno l’opportunità di capire e scoprire il punto esatto del Tirreno in cui il pesce è stato catturato, l’imbarcazione che lo ha pescato e il numero di lotto di cui fa parte.
L’applicazione è stata realizzata in collaborazione con Made in App, agenzia Toscana che si occupa di sviluppo software, e rappresenta una vera e propria innovazione all’interno del settore ittico. Vivo è l’unica realtà nel campo della ristorazione che coinvolge anche il consumatore finale nella conoscenza di tutte le informazioni riguardanti la filiera.
La tracciabilità, in tutti i suoi passaggi, è possibile dal momento che il Gruppo Manno gestisce tutto il processo della filiera, dalla pesca, alla vendita all’asta, fino alla fornitura nei ristoranti Vivo.
Il funzionamento è molto lineare: dopo la pesca, durante l’asta, ogni cassa di pesce viene etichettata attraverso un sistema di bilance e fotocamere gestite dal server, che pesa il pesce e lo fotografa. Ogni etichetta riporta la qualità del pescato, il nome del peschereccio e la zona Fao di provenienza.
Ogni cassa viene poi assegnata ad un lotto le cui relative informazioni sono registrate su un server dedicato, che le memorizza per 72 ore.
Nei ristoranti Vivo il personale, attraverso un’interfaccia studiata appositamente, inserisce la qualità del pesce consegnato nella stringa di ricerca, assegnando le informazioni associate alle singole casse e registrando all’interno del menù digitale tutte le informazioni riguardanti il prodotto che compone i piatti dell’offerta.
Il menù digitale vicino ad ogni singolo piatto presenta l’icona rossa del map pin, cliccando la quale, il cliente può risalire in un attimo all’origine del pescato ordinato: sulla schermata appare il nome del peschereccio da cui il pesce proviene, oltre ad una mappa che attraverso precise coordinate fornisce la geolocalizzazione del punto di cattura.

Visualizza i menu dei nostri ristoranti e scopri come funziona il sistema Origin-e :

Iscriviti alla newsletter!

Iscriviti per rimanere aggiornato sugli eventi e le novità del mondo Vivo. Riceverai uno sconto del 5%.